Correnti diadinamiche

Le Correnti diadinamiche sono correnti unidirezionali a bassa frequenza (con valori da 50 e 100 Hz), derivate dalla sovrapposizione di due correnti di tipo sinusoidale in opposizione di fase e con soppressione delle fasi aventi segno uguale. Grazie a questo trattamento è possibile ottenere effetti fisiologici generali del tutto simili a quelli ottenuti tramite l'impiego di corrente galvanica.

 

Le sedute (non più di 10) hanno una durata di circa 15 minuti. Il trattamento è particolarmente consigliato in caso di ipotrofia da immobilizzazione e aderenze dei tessuti connettivali.